DEFICIT

Sofiya Chotyrbok

Come custodire frammenti di sé, dei propri affetti, dei piccoli segreti quotidiani.
Dove la sfera pubblica invade quella privata, i confini della memoria diventano labili e tappezzati dai vuoti delle esperienze non vissute.
In queste assenze possono fiorire sensazioni e memorie tattili che hanno la forza evocativa di un racconto.
I tappeti che costellano le pareti delle abitazioni sono sopravvissuti al crollo del Regime; la loro trama conserva le vicissitudini di un vissuto quotidiano, è memoria viva e malleabile, che può essere plasmata al pari di un ricordo.

00:00 / 00:50
Deficit_Sofiya_Chotyrbok_08
Deficit_Sofiya_Chotyrbok_03
Deficit_Sofiya_Chotyrbok_02
Deficit_Sofiya_Chotyrbok_07
Deficit_Sofiya_Chotyrbok_06
Deficit_Sofiya_Chotyrbok_05
Deficit_Sofiya_Chotyrbok_04
Deficit_Sofiya_Chotyrbok_01

Khrushchevki: palazzi prefabbricati donati alla popolazione dal leader sovietico Nikita Khrushchev

 

URSS 1970

I russi non camminano sulle pareti

Ніколи не слід прибивати килим на стіну цвяхами, адже це може бути погана прикмета для сім‘ї

Non si deve mai appendere un tappeto al muro con i chiodi, perché può essere di malaugurio per la famiglia

powered by

logo .png

©2020 all right reserved